Blog

  1. L'arte della cera persa in gioielleria

    Un gioiello fatto a mano porta con sé un’immagine forte, un aspetto unico che è impossibile non notare. Il mondo della bigiotteria artigianale, caratterizzato dalla produzione di anelli, collane ed orecchini di alta qualità, può adottare diverse tecniche specifiche. Alcozer&J abbraccia da sempre la tecnica della “cera persa”. Nata per la scultura, utilizzata per la realizzazione di statue dalle forme uniche e delicate; oggi viene sfruttata dai nostri Maestri artigiani, che conoscono a fondo la materia prima e sanno come trattarla nel modo giusto. Anni di esperienza hanno portato Giampiero Alcozer ed i suoi collaboratori ad ottenere risultati unici, esempi di bigiotteria di design in cui il gioiello è una vera opera d'arte. Senza un attento lavoro e senza gli innumerevoli tentativi non sarebbe stato possibile arrivare oggi ai risultati che garantiscono design e qualità, trasformando il metallo e dandogli nuova vita.

    Read more »
  2. Genesi di un'opera d'arte: come nasce un gioiello Alcozer&J

    Riesco a fatica a farmi largo tra catene dorate, pinze di qualsiasi dimensione, pietre pronte per essere incastonate e fogli di carta su cui sono disegnati a matita appunti e ispirazioni.
    E' il laboratorio personale di Giampiero Alcozer, il suo regno. Qui ogni idea può diventare realtà, che si tratti di una coppia di ballerini che danza su una luna di rubini o una collana a forma di cuore che racchiude come uno scrigno un piccolo giocattolo di quando eri bambina.

    La domanda che gli vorrei fare è soltanto una: come trovi l'ispirazione per creare tutte queste meraviglie?
    "L'idea spesso nasce dalla materia prima, è la pietra che mi parla e mi dice cosa vorrà diventare. Questa pietra sarà un guscio di tartaruga, vedi le venature? Questa invece sarà perfetta con un serpente che le si avvolge intorno".

    Io vedo solo delle pietre, molto belle e colorate, ma per me sono tutte simili.
    "La mia sensibilità è più allenata, creo una media di 15 pezzi al giorno, p

    Read more »
  3. Alcozer&J presente a Open, l'evento Tarì

    tarì alcozer fiera 2021Con la stessa energia di chi si sveglia per affrontare una nuova e bellissima giornata, così Alcozer&J si prepara per partecipare da protagonista al primo evento del settore orafo in presenza dell'anno. Siamo felici di poter confermare la nostra presenza a OPEN!, l'evento organizzato dal Tarì di Marcianise (CE) dal 14 al 17 maggio 2021. Oltre 450 espositori mostreranno le loro nuove collezioni, confrontandosi con un mercato del gioiello che ora più che mai punta sulla qualità e sull'originalità, elementi cardine del pensiero di Alcozer&J. E' importante inoltre sottolineare l'importanza di proporre questo evento in presenza, per dare un forte segnale di ritorno alla normalità e per evidenziare la centralità di un settore come la gioielleria. Alcozer&J proporrà numerose nuove creazioni, rigorosamente originali e fatte a mano nei propri laboratori di Firenze, che non mancheranno di stupire clienti e addetti al settore. Collane, bracciali, orecchini e anelli, dalle forme uniche e

    Read more »
  4. Alcozer&J - Storia di una vita dedicata alla Bellezza

    Come la sceneggiatura di un film, la storia artistica di Alcozer&J nasce in un luogo esotico, con un incontro.

    Siamo a Cuba, anno 1973. Giampiero Alcozer ha solo 11 anni quando riceve in dono da un pescatore il suo primo corallo. Quasi profetico, l'uomo gli sussurra: “con questo corallo fra qualche anno farai un gioiello per la tua amata”.

    Un piccolo pensiero donato ad un bambino, che come un seme germoglierà qualche anno dopo, gettando le basi di una brillante - è il caso di dirlo - carriera nel modo della gioielleria.

    Una gioventù vissuta in diversi Paesi nel mondo, la costante curiosità e l'amore per la creatività porta Giampiero ad assimilare le culture, i profumi ed i colori che lo circondano e che ritroverà nei suoi bijoux nel corso degli anni.

    Questi sono gli anni della formazione tecnica e artistica, in cui fa tesoro di tutto ciò osserva nei suoi viaggi, imparando la tradizi

    Read more »

Contact us